L’evidenza dei crimini commessi

Attenzione: immagini in grado di urtare la vostra sensibilità

Nonostante la costante, anzi crescente presenza di revisionisti e negazionisti, i campi di concentramento e di sterminio non totalmente distrutti dai nazisti in fuga sono tuttora pieni di oggettive testimonianze, talvolta davvero orribili, dei crimini commessi.

Ecco alcune immagini (realizzate da Paweł Sawicki) degli oggetti e delle “reliquie” in mostra permanente all’interno di Auschwitz 1:

Occhiali
Occhiali – Auschwiz Birkenau Memorial and Museum – www.auschwitz.org
Arti artificiali dei deportati
Arti artificiali dei deportati – Auschwiz Birkenau Memorial and Museum – www.auschwitz.org
Bambola rotta
Bambola rotta – Auschwiz Birkenau Memorial and Museum – www.auschwitz.org
Valigie dei deportati
Valigie dei deportati – Auschwiz Birkenau Memorial and Museum – www.auschwitz.org
Stoviglie e tazze
Stoviglie e tazze – Auschwiz Birkenau Memorial and Museum – www.auschwitz.org
Scarpe
Scarpe – Auschwiz Birkenau Memorial and Museum – www.auschwitz.org
Scarpe sottratte ai deportati
Scarpe – Auschwiz Birkenau Memorial and Museum – www.auschwitz.org
Barattoli di Cyclon B usato nelle camere a gas per uccidere i deportati
Barattoli di Cyclon B usato nelle camere a gas per uccidere i deportati – Auschwiz Birkenau Memorial and Museum – www.auschwitz.org
Capelli di donne tagliati dopo l'uccisione nelle camere a gas
Capelli di donne tagliati dopo l’uccisione nelle camere a gas – Auschwiz Birkenau Memorial and Museum – www.auschwitz.org
Tessuto realizzaco con i capelli femminili
Tessuto realizzaco con i capelli femminili – Auschwiz Birkenau Memorial and Museum – www.auschwitz.org

FONTI:

La Memoria rende Liberi - Memory makes us Free - ISIS Europa